Lievito di birra

Lievito di birra fatto in casa

Lievito di birra fatto in casa

Tempo 2 giorni circa, molto facile.

Ingredienti

100 ml di birra

1 cucchiaino di zucchero

2 cucchiai di farina + 1  cucchiaio il giorno dopo

Procedimento

In una ciotola mettere la farina e lo zucchero, agitate delicatamente la bottiglia di birra prima dell’uso, versate a poco a poco la birra e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad avere un composto liscio  e quasi liquido. Le quantità date dovrebbero farvi ottenere un composto come descritto ma, se necessita, versate poco farina in più o poco di birra. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e posatela nella parte bassa del frigo. L’indomani riprendete la ciotola, vedrete già il composto leggermente cambiato, aggiungete 1 cucchiaio di farina rimescolate, ricoprite la ciotola e riposatela in frigo. Il terzo giorno il lievito sarà pronto per lievitare circa 800 g. di farina per fare il pane o la pizza o anche quei dolci che per lievitare necessitano del lievito di birra.

Per questa preparazione sarebbe preferibile utilizzare birra non pastorizzata come quelle artigianali  nelle quali è presente una maggiore quantità di lieviti. Inoltre nell’impasto del pane è preferibile usare, almeno una parte di  farina Manitoba o un’apposita farina per pane. Ma potete tranquillamente utilizzare la classica farina 00.

Con le quantità indicate otterrete circa 50 g . di lievito.

Potete conservare una parte di lievito di birra per la prossima volta basta che. dopo avere impastato il lievito con solo la farina della vostra ricetta. prendete una piccola parte (50 g. circa) da conservare in una ciotola coperta nella parte bassa del frigo. Il lievito di birra si mantiene per 3 o 4 giorni, nel frigo; prima di usarlo controllate che sia integro e non presenti macchie di muffa.

(Visited 138 times, 1 visits today)

Lascia un commento